Italiano
English
Deutsch
sabato, 01 novembre 2014
mare

Il diving

Barracuda Foto di Giulio Soffritti

Cassiopea Tubercolata Foto di Giulio Soffritti

Cernia Bruna Foto di Giulio Soffritti

Flabellina bianca Foto di Giulio Soffritti

Flabellina lilla Foto di Giulio Soffritti

Murena helena Foto di Giulio Soffritti

Pesce Balestra Foto di Giulio Soffritti

Pesce Civetta Foto di Giulio Soffritti

Riccio saetta Foto di Giulio Soffritti

Seppia officinalis Foto di Giulio Soffritti

Spirografi Foto di Giulio Soffritti

Stella gorgone Astrospartus mediterraneus Foto di Giulio Soffritti

Un piacevole mutare di alte ed aspre rocce che improvvisamente aprono alla vista affascinanti ed accoglienti cale di sabbia e ciottoli oppure lunghe lingue di sabbia, dalla più bianca e fine di Cala Violina a nord a quella più grossolana e scura per la presenza di ferro delle spiagge più a sud, lungo il litorale di Capalbio.

Questo è il lo scenario naturale che più si presta per gli sportivi che avranno modo di effettuare escursioni in barca , compiere immersioni o dedicarsi a "gite subacquee" assistiti dagli istruttori dei numerosi diving center presenti sul territorio, offrendo l’occasione di assistere a naturali e variopinti spettacoli marini propri dell'ecosistema

È un territorio da vivere in modo completo, a 360 gradi e la bellezza delle località marine e dei panorami costieri rappresenta solo un anticipo di ciò che è possibile ammirare sotto l’acqua, uno spettacolo offerto dalla natura che, da sempre, rimane la padrona incontrastata della Maremma.

La Maremma , meta conosciuta ed ambita in tutto il Mediterraneo per i suoi colori e profumi “custoditi” , vi aspetta per colorare insieme la vostra esperienza.