Italiano
English
Deutsch
giovedì, 27 novembre 2014
arte

Etruschi e Romani

Il viaggio nella nostra storia comincia dagli scavi archeologici di Roselle, vicini a Grosseto, il capoluogo di provincia, che conservano in perfetto stato le rovine dell’omonimo abitato etrusco e romano; proseguiamo poi la nostra avventura nell’area di Kalousion, in località Albinia, dove possiamo ammirare resti arcaici e classici della città etrusca.

Il territorio maremmano ti consente di rivivere le emozioni di tempi antichi, partendo dai ruderi di Cosa, nei pressi di Ansedonia, colonia di fondazione romana nata nel 273 a.C., arrivando alle Vie Cave della zona di Pitigliano, profondi percorsi ricavati nel tufo che conducono a monumentali necropoli etrusche.

Le meravigliose ville di epoca romana che si incontrano in luoghi unici come l’isola del Giglio, Giannutri, Scansano, Ansedonia e Caparbio, ci permettono di scoprire i fasti della vita terrena mentre la Via dei Sepolcri di Vetulonia (Castiglione delle Pescaia), dove si possono ammirare le tombe della Pietrera, Belvedere e Diavolini, ci consente di cogliere al meglio l’importante passaggio nell’Olimpo degli dei.